Giro d'Italia 2016

Giro d'Italia 2016

24-25 Maggio 2016 - Il Giro d'Italia fa tappa in Trentino!

Le news suggerite da Camping Trentino Outdoor per il 2016 - Appassionati di ciclismo:

Il Giro d’Italia è insieme al Tour de France e alla Vuelta de España una delle tre corse a tappe di ciclismo di strada più importanti dell’anno.
Quest’anno prenderà il via l’edizione numero 99. Sono previste 21 tappe dal 6 maggio al 29 maggio 2016, per un totale di 3.383 km.

Il ciclismo è un perfetto esempio di vacanza attiva e il Trentino ha da sempre una predilezione speciale per questo sport, come dimostrano gli oltre 400km di piste ciclabili sparse sul suo territorio.

Il legame tra “Corsa Rosa” e Trentino è più saldo che mai, con due tappe previste per il 2016.

Dopo 43 anni ritorna sull'Altopiano della Paganella il mito della Maglia Rosa.

Il Giro arriverà ad Andalo il 24/05/2016 per ripartire da Molveno il 25/05/2016.

Il 24 maggio 2016 siete tutti invitati ad Andalo per assistere all'arrivo della tappa n. 16 del Giro.

Tappa breve, ma caratterizzata da lunghe salite e discese. Avvio in falsopiano a scendere per i primi 40 km fino a poco dopo Bolzano quando si affronta la classica salita del passo della Mendola che immette nella lunghissima (e ondulata) discesa lungo la Val di Non (Fondo e Cles) fino ai piedi della salita finale. Salita divisa in due parti, la prima fino a Fai della Paganella (GPM) e la seconda fino all’arrivo. Da segnalare a 200 m dal GPM all’interno dell’abitato di Fai della Paganella un tratto al 15% di pendenza. Ultimi 10 km spezzati nettamente in due parti. I primi 4 in discesa veloce, su strada larga e in parte di pendenza elevata. I successivi 6 in salita prima leggera, poi marcata che termina a 2 km dall’arrivo. Segue un falsopiano a salire. Seconda volta con arrivo di tappa ad Andalo, nel 1973 fu Eddy Merckx a vincere la tappa.

Il giorno dopo la carovana rosa partirà da Molveno per la tappa n.17.

Tappa mossa nella prima parte e totalmente piatta nella seconda. Si affrontano diverse ondulazioni di media difficoltà fino al km 120 (Brescia) dove inizia la pianura. Nella prima parte da segnalare alcune serie di gallerie. Nella parte pianeggiante il percorso si snoda su strade mediamente larghe e rettilinee con alcuni brevi tratti un po’ più articolati. Ultimi 5 km perfettamente pianeggianti. Con due semicurve e una sola curva (l’ultima) ai 600 m dall’arrivo su asfalto di larghezza 7 m. Come per il resto della tappa sono è da segnalare la presenza di ostacoli al traffico come rotatorie, dossi e aiuole spartitraffico.

SCOPRI I CAMPEGGI DEL TRENTINO

Non perdetevi questa manifestazione internazionale che porterà in Trentino i migliori ciclisti del mondo!

Godetevi l'emozione del ciclimo e condividete le vostre foto sul nostro canale FB https://www.facebook.com/campingtrentino

Per ulteriori informazioni sul Giro d'Italia il link ufficiale è: http://www.giroditalia.it/it/

Info © visittrentino.it, fassa.com, valsugana.info e visitvaldinon.it ; Foto @ vitanova.to

Torna a News ed Eventi